Buona la prima!

“Ho lasciato la mamma mia”. Con questo titolo preso dalle parole di TA PUM, il 12 agosto abbiamo presentato a Resiutta un’anteprima del nostro spettacolo sulla Prima Guerra Mondiale realizzato con lettere dell’epoca e i brani alpini nati proprio durante la guerra del 15-18, messi insieme dalla regia di Serena Cescato.

IMG-20150812-WA0011Un’ora e mezza di letture e canzoni, attraverso le quali tutti i presenti hanno potuto immergersi nelle atmosfere del Primo Conflitto Mondiale… due lettori per ciascuno dei quadri si alternavano nella lettura della corrispondenza fra i giovani al fronte e i loro cari che li attendevano a casa: la fidanzata, la moglie, il papà, la mamma, il fratello, un commilitone in congedo.

È stata un’emozione unica per tutti noi, vuoi perché per la prima volta il Tita Copetti si cimenta in un’esibizione di questo tipo, vuoi perché ognuno ha dato il massimo per contribuire con oggetti d’epoca a costruire quella suggestiva atmosfera.

IMG_20150812_210321647È stato altresì emozionante accorgersi, alla fine, di essere riusciti a trasmettere ai presenti quello che volevamo comunicare: la storia di ragazzi semplici che pensavano alla loro famiglia e che in trincea sognavano di tornare presto a casa.

Un ringraziamento speciale ai nostri attori Eleonora, Gabriella e Omar, a Cristina e a quanti ci hanno accolti a Resiutta.

Raduno Alpini a Formeaso

 

wpid-wp-1435575366234.jpegUn ringraziamento al gruppo A.N.A. di Zuglio per averci invitati alla loro festa annuale.
Quella di domenica 21 giugno è stata una bella occasione di incontro in cui abbiamo potuto iniziare ad eseguire i nuovi brani alpini in programma.
W gli alpini!!

Voci di Primavera 2015

image

Carissimi amici, abbiamo il piacere di invitarvi a

VOCI DI PRIMAVERA

Il primo dei nostri appuntamenti annuali sarà SABATO 2 MAGGIO presso il teatro del Collegio Salesiano “Don Bosco“, in via Dante a Tolmezzo, con inizio alle 20:45.

Gli ospiti della serata:

Ensemble Vocale “Emozioni inCanto”

di Padova, diretto dal maestro Giuseppe Marchioro.

Presenteranno un programma di classici della musica corale e di arrangiamenti originali di musica leggera

Coro “Tourdion”

di Cavalicco (UD), diretto dal maestro Federico Lepre.

Presenteranno il loro originale spettacolo “MUSICA PROIBITA… CANZONI ITALIANE DEL PRIMO NOVECENTO”.

L’ingresso è libero.

Natale 2014

Ecco dove potrete ascoltarci nel periodo natalizio:

26 dicembre, ore 16:30 – Duomo di Tolmezzo

5 gennaio , ore 21 – Chiesa di Villa Santina

18 gennaio, ore 18 – Chiesa di San Giuseppe della Chiusa

Natale 2014

IMG_1321Eccoci reduci dal solito appuntamento natalizio con il concerto in duomo del 26 dicembre. Una bellissima giornata trascorsa insieme agli amici e amiche dei cori Villachorus di Villa Santina e Ploe di Rosis di Grions. Un sentito ringraziamento va agli amici coristi e a tutte le persone che hanno voluto partecipare riempiendo il duomo oltre ogni immaginazione. Appuntamento al 5 gennaio a Villa Santina per il tradizionale concerto dell’epifania organizzato dagli amici del Villachorus.

Un piccolo estratto della nostra esibizione:
A presto!

Unisciti a noi!!

Cari amici, simpatizzanti e conoscenti, il coro  Tita Copetti è alla ricerca di voci nuove!
Il Tita Copetti, come molti sapranno, è un coro di soli uomini e al momento cerca nuovi coristi con voce da tenore, nella fattispecie tenori primi; per intenderci… quelli con la voce maschile più chiara e acuta.
Non è assolutamente richiesta una particolare impostazione vocale, né saper leggere uno spartito; quello che basta è la disponibilità per una prova alla settimana (giovedì o venerdì), una buona intonazione e la voglia di imparare e di lavorare in gruppo.
Eh già… ma cosa si canta??? Ormai da tempo abbiamo aggiunto ai canti alpini e popolari un repertorio più moderno, con elaborazioni contemporanee – anche della tradizione – e brani più vicini alla musica leggera.
Due assaggi:


Se siete interessati potete contattarci via mail all’indirizzo coro@corotitacopetti.it .
Chiediamo comunque il vostro preziosissimo aiuto, se conosceste qualcuno che non può leggere questo annuncio ma che potrebbe pensarci su, non esitate a far girare la notizia!
Grazie e mandi!